Esercizi in “volo”

Star Bene

Written by:

Lo “yoga acrobatico” o “yoga di coppia”, l’acroyoga combina la ginnastica acrobatica, la respirazione e l’antico massaggio thailandese. Divertente allena il corpo ed aiuta la concentrazione.

Avviene in coppia e gli esercizi sono un tandem di alternanze di ruoli con il partner.

La posizione “Flyer” con due distinti ruoli il asana (in volo) e il “base” che sostiene gambe e braccia del partner eseguendo movimenti di massaggio thailandese. Seguiti da un “spotter” ovvero una terza persona che osserva e verifica le corrette posizioni degli esercizi il tutto per dar vita al “Flow” ovvero una serie di sequenze fluide chiamate vinyasa.

L’acroyoga se praticato regolarmente porta benefici fisici nello sciogliere le articolazioni e mantenere in salute la colonna vertebrale. Dal punto di vista mentale invece sviluppa capacità di concentrazione portando l’attenzione a quello che si svolge eliminando lo stress. In pratica rende armoniosi gli equilibri tra corpo e mente. Nessuna controindicazione, anche se sembra una pratica alquanto complicata l’acroyoga può essere appresa da chiunque senza distinzioni di età.

Non ci resta che farci un volo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.