Profumi in casa

AmbienteStar Bene

Written by:

Il fascino rustico dei loro odori, resistenti al caldo ma non al freddo gelido.

Funzionalità, bellezza, resistenza sono i loro punti forti, ma allo stesso tempo anche ornamentali.

Le cure sono davvero minimal bisogna semplicemente annaffiarle regolarmente senza lasciare il vaso asciutto troppo a lungo per non deteriorare le radici.

In un progetto green ci immaginiamo un terrazzo o un balcone/davanzale pieno di questi colori e odori, lavanda, mentarosamarino, timo e salvia.

Le cure per le piante aromatiche coltivate in casa partono dall’esposizione, avendo bisogno della maggior luce naturale possibile, l’ideale sarebbe orientando i vasi a sud-ovest, si sconsiglia la posizione nord dove arriva pochissima luce.

Possono anche essere molto utili in cucina, per insaporire con gusto ogni vostro piatto. In più saranno sempre fresche e a portata di mano.

Con un po’ di creatività, si possono usare delle mensole, oppure agganciare i vasi al soffitto, appenderli ad un braccio al muro.
Coltivare le piante aromatiche in casa non è per nulla difficile, anzi, rendono la tua casa più green.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.